Renzi conferma fiducia a De Gennaro

Renzi conferma fiducia a De Gennaro

ROMA “Confermiamo la fiducia nei vertici di Finmeccanica”. Matteo Renzi, a palazzo Chigi, ribadisce che il governo non chiederà dunque le dimissioni di Gianni De Gennaro. “Il governo non ha alcun dubbio sulla qualità e la competenza di De Gennaro”, spiega il premier in conferenza stampa chiudendo di fatto la polemica sull’opportunità di avere l’ex capo della Polizia durante il G8 di Genova alla presidenza di Finmeccanica, aperta ieri dal presidente del suo partito, Matteo Orfini. “Mi piacerebbe che un giorno si parlasse anche di responsabilità della politica” e non solo di quelle delle forze dell’ordine e dei manifestanti, aggiunge Renzi.

Quello che è accaduto a Genova “ha colpito tutti noi”, ha detto ancora Matteo Renzi. “Ho assistito a pianti di ragazzi del movimento scout che sono stati incomprensibilmente picchiati”, ha ricordato il presidente del Consiglio. Renzi ha ricordato la vicenda di un suo amico che ha rischiato di perdere un occhio. “Ciò che e’ accaduto – ha concluso il Capo dell’esecutivo – attiene a una pagina nera nella storia del nostro Paese e se vogliamo affrontare quella pagina nera la prima cosa da fare è  introdurre subito il reato di tortura”.

Advertisements